Shaquille O'Neal è uno dei giocatori di pallacanestro più dominanti nella storia della NBA e anche uno dei più grandi intrattenitori sulla terra. Shaquille è stato appassionato di musica fin dalla più tenera età. A 14 anni dopo aver visto Public Enemy per la prima volta, si è appassionato per il mondo del djing.  Ha tagliato l'erba dei suoi vicini, ha camminato con i cani e ha racimolato tutti quei soldi per poter guadagnare 200 euro da spendere nel suo primo giradischi. Il suo primo album "Shaq Diesel" ha raggiunto i milioni di copie vendute e la posizione n.25 della billboard top 100, facendolo diventare il primo atleta ad avere un disco di platino. La sua prima apparizione come dj è avvenuta a TomorrowWorld  nel 2015. In parte festival, in parte circo, Shaq si apre anche ad importanti eventi culturali. La Fun House inaugurale di Shaq nel marzo del 2018 è stata una delle più virali manifestazioni dell'anno con spettacoli a sorpresa e apparizioni di Diplo, Steve Aoki, A-Track, DJ Carnage, Rob Gronkowski, Von Miller, il designer Alexander Wang e Shark Tank's Daymond John. Shaq's Super Bowl Fun House ha presentato performance e apparizioni da Migos, Diplo, Tiesto, Lil Jon, T-Pain, Adam Levine, Jamie Foxx, Akon, Patrick Mahomes, Reggie Bush, Adrian Peterson, Evander Holyfield e molti lo considerano come uno degli eventi più leggendari di tutti i tempi.

BOOK NOW