Kryder

Decidere in età molto giovane che il suo unico mestiere sarebbe stato all’interno di un ambiente musicale è stata una scelta coraggiosa, ma che gli ha permesso di affermarsi nel mondo della musica dance mondiale. Nel 2013 il rilascio di “Afrodite” su Axtone segna una svolta nella carriera di Kryder e anche se i suoi mixati sono firmati dalle più importanti etichette, il suo cuore rimane vicino all’underground. L’introduzione di nuova musica attraverso il suo programma radiofonico gli ha permesso di dare sfogo alla sue etichetta ad impronta gratuita, Sosumi Records. Kryder è davvero un produttore per il popolo. Che cosa è Sosumi? La label di Kryder, Sosumi, consente ai nuovi talenti di portare le loro idee e visioni senza limitazioni. L’artista ha piena libertà, senza le implicazioni di royalties o azioni legali per il campionamento dei suoni, creando così un capolavoro sonoro. Sosumi fornisce all’artista il pieno sostegno promozionale che normalmente si associa alle grandi etichette di musica dance. Sosumi Records vuole dare al pubblico gli artisti che meritano di essere conosciuto, ma tutto ciò viene fatto gratuitamente.