Alison Wonderland

Innovativa produttrice australiana e Vodka-addicted, Alison Wonderland elogiata da Annie Mac a Diplo e definita come “una dei migliori dj australiani”. Debutta con 5 EP tra cui “Calm Down” pubblicata su EMI, “I Want You” e “Cold”. Rinomata per le sue produzioni, i suoi set, le abilità musicali. Alison Wonderland era una violoncellista della “Sydney Youth Orchestra” e bassista nel genere indie/rock; indubbiamente queste caratteristiche hanno influenzato lo stile e la complessità delle sue produzioni. Sarà, però, con l’album “Silent Shout” di The Knife che scoprirà realmente la musica elettronica e prontamente le farà acquistare il suo primo pc per imparare a produrre da sola. Oggi i suoi spettacoli dal vivo, le produzioni musicali fuori dalla norma e i video sorprendenti hanno fatto si che arrivassero fan da tutto il mondo… ed è solo all’inizio. Il tutto esaurito con più di 3.000 persone ci fa capire come i suoi fan continuino a crescere a fianco della sua carriera che l’ha vista approdare nei migliori festival australiani. Con un album nel 2015, Alison Wonderland continua ad essere una forza da non sottovalutare.